HomeNEWSPubblicità sociale“Kit me” la tecnologia a supporto della comunità sorda

“Kit me” la tecnologia a supporto della comunità sorda

Sono tre giovani ragazzi che si sono messi in gioco per la prima volta nel 2014, quando hanno deciso di intraprendere il loro ambizioso progetto “IntendiME”. All’interno del progetto, vediamo “Kitme”, un sistema di alert che può essere applicato in qualsiasi superficie e collegato al proprio smartwatch con l’intento di migliorare la vita delle persone sordomute.

Nasce la nuova start-up “IntendiME” ideata per le persone sordomute direttamente dalla città di Cagliari. All’interno del progetto vediamo KitMe un sistema di alert che, direttamente collegato con lo smartwatch, permette di rilevare i suoni, rumori e vibrazioni sia in casa che ufficio. 

Dal 9 gennaio 2022, sarà on air anche la pubblicità del prodotto interamente realizzata utilizzando la LIS (Lingua dei Segni Italiana) sottotitolata e letta con la voce dell’attore toscano Nicola Della Maggiore.

- Advertisement -

Lo spot integrale ha una durata di 2 minuti ma andrà in onda tagliato a 30 secondi, mostrando una scena del contesto quotidiano in cui il protagonista mentre lavora al pc sente il suo smartwatch vibrare. Il prodotto, posizionato sul forno, segnala il raggiungimento della temperatura di cottura dello stesso. Uno spot molto interessante e utile, l’intento è di evidenziare quanto l’avanzata tecnologia degli ultimi tempi possa migliorare la vita di molte persone. 

Il progetto, nato nel 2014 da tre giovani ragazzi – Alessandra, Giorgia e Antonio – ha l’obiettivo di creare delle soluzioni in grado di supportare e aiutare la comunità sorda. Gli stessi fondatori dichiarano “Crediamo fortemente nell’inclusione sociale, nell’uguaglianza e nell’accessibilità. Ogni giorno modelliamo la nostra azienda affinché possa creare un impatto positivo nella vita dei nostri clienti e nella vita dei nostri collaboratori.”

NEWS

Articoli recenti

[wpp stats_views=0]