HomeNEWSMarketing EticoLa carbonara diventa open per essere inclusiva

La carbonara diventa open per essere inclusiva

Per Barilla anche il mondo del food ha bisogno di una maggiore inclusione

Lo scorso 5 aprile abbiamo festeggiato il “carbonara day”, un appuntamento che ogni anno celebra il piatto di pasta romano a suon di foto sui social, ormai in tutto il mondo., a testimoniare come la ricetta ha varcato da tempi i confini nazionali.

Barilla, in collaborazione con Le Pub, vuole rendere sempre più inclusive le ricette tradizionali della cucina italiana  a base di pasta  e ha  coinvolto un team di celebri chef con lo scopo di rielaborare proprio la ricetta della Carbonara prendendo ispirazione da tutto il mondo senza però allontanarsi dalle proprie radici.

- Advertisement -

Guidati dallo chef stellato Marco Martini, già noto per la sua innovativa rivisitazione della cucina tipica romana, e un team di sei chef di eccellenza – appartenenti a diverse tradizioni e provenienze culinarie e specializzati in cucina halal, kosher, senza lattosio e vegana – hanno dato vita a Open Carbonara,  una innovativa reinterpretazione di uno dei più amati classici italiani.

Per il lancio della nuova ricetta, e per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla necessità di una maggiore inclusione anche nel mondo del food,  è stato realizzato un docufilm diretto da Simone Godano in cui l’intero team di chef coinvolti nel progetto racconta la vera storia che ha ispirato Open Carbonara.

L’idea nasce in una mensa scolastica, dove la figlia di Martini ha notato che non tutti i compagni potevano mangiare il cibo che veniva servito. Le scuole, infatti, oggi più che mai rappresentano un luogo di incontro tra persone di culture diverse e quindi anche l’ambiente giusto per conoscere la bellezza della diversità ed impararne il significato.

Open Carbonara converge nel progetto Open Recipes (barillaopenrecipes.com), una piattaforma always-on in grado di trasporre le ricette tradizionali in nuovi piatti di pasta che trasformano il cibo in strumento di inclusione e dialogo interculturale.

Accedendo alla piattaforma, i consumatori possono facilmente selezionare la ricetta preferita e le specifiche esigenze alimentari. Il tool è in grado di suggerire una ricetta personalizzata o una versione alternativa di un piatto che rispetta i criteri selezionati e le specifiche necessità. Open Recipes è concepita come piattaforma in continua evoluzione che verrà regolarmente aggiornata con nuove creazioni inviate dagli utenti e testate dagli chef di Academia Barilla.

NEWS

Articoli recenti

[wpp stats_views=0]