HomeNEWSPubblicità socialeLa parità non può aspettare: il nuovo spot TIM

La parità non può aspettare: il nuovo spot TIM

In onda dal 1 gennaio, in continuità con la campagna lanciata a dicembre

Dopo il lancio dello scorso dicembre su stampa, web e social, arriva in tv il nuovo spot TIM che riprende il tema del gender gap e punta a creare consapevolezza sul grande divario che ancora esiste nella società tra uomo e donna.

In onda dal 31 dicembre, con la colonna sonora firmata dai Maneskin (il brano è The Loneliest), mostra un uomo e una donna in un labirinto che si muovono diversamente nel percorso in base a domande che dimostrano le differenze ancora presenti nella società in tema di genere.  Mentre l’uomo trova facilmente la via di uscita, la donna incontra molti muri e deve abbatterli per rivedere la luce.

- Advertisement -

Lo spot cita diversi dati: per esempio, a livello globale ci vorranno altri 131 anni per colmare il divario di genere.  Lo ha sancito il “Global Gender Gap Report 2023” del World Economic Forum e l’Italia lo scorso anno è scesae dal 63° al 79° posto, ​​per la minore partecipazione e la rappresentanza delle donne in politica, ma anche nell’economia e nel mercato del lavoro.

 La tematica è cara a TIM che si è già mossa con una serie di azioni concrete, come  l’App ‘Women Plus’, he supporta le donne nella ricerca del lavoro e nei percorsi di carriera. Inoltre, i punti vendita TIM presenti su tutto il territorio nazionale sono diventati ‘Punti Viola’, ovvero ‘luoghi sicuri’ grazie alla collaborazione con l’associazione no profit ‘DonneXStrada’.

Gli addetti alla vendita hanno seguito percorsi di formazione e sensibilizzazione, con il supporto di esperti legali e psicologi, per essere pronti ad accogliere eventuali vittime o testimoni di molestie o violenze e intervenire correttamente.

Nel corso di quest’anno, inoltre, saranno installate le prime cabine digitali che prevedono anche un tasto dedicato al primo soccorso, denominato ‘Women Plus’ che permetterà di richiedere supporto in tempo reale ad un operatore in situazioni di potenziale pericolo

Questo lo spot: https://www.youtube.com/watch?v=ZolXT3FjaNk

NEWS

Articoli recenti

[wpp stats_views=0]