HomeNEWSSostenibilitàLife Delfi, il progetto per la tutela degli ecosistemi marini

Life Delfi, il progetto per la tutela degli ecosistemi marini

Si chiama Life Delfi il nuovo progetto per la tutela degli ecosistemi marini, che trova compimento nella realizzazione dell’app Marine Ranger. Tramite l’applicazione si cercheranno di tutelare e conservare i cetacei nel mar Mediterraneo, sensibilizzando le nuove generazioni sul tema.

Si chiama Marine Ranger la nuova app creata con l’intento di segnalare la presenza di mammiferi nelle acque, contribuendo alla ricerca scientifica e agli sforzi di conservazione delle specie nel mar Mediterraneo. 

La comunità scientifica si è mostrata molto preoccupata negli ultimi tempi, per la situazione dei mammiferi nel mare. Ogni anno sono circa 200 i cetacei trovati morti a causa della loro interazione con gli strumenti da pesca utilizzati. Si vuole perciò limitare al massimo il contatto tra i mammiferi marini e i pescatori. 

- Advertisement -

Da qui nasce il progetto Life Delfi – per sensibilizzare e proteggere la specie marina – e i primi ad aderire, scaricando l’app, sono stati i piccoli giocatori under 18 della scuola del Pescara Calcio. I giovani, come si può evincere dal video, affermano indicando i disegni nella loro maglia che “I soli delfini che vogliamo in rete sono i nostri”.

Inoltre, in 4 aree marine protette (Isole Egadi, Tavolara, Punta Campanella e Torre del Cerrano) si stanno sperimentando i pinger – dissuasori acustici da installare nelle reti da pesca – che si occuperanno di rilevare unicamente la presenza dei cetacei.

NEWS

Articoli recenti

[wpp stats_views=0]