HomeNEWSSostenibilitàUnited Repair Centre: addio vestiti usa e getta 

United Repair Centre: addio vestiti usa e getta 

L’idea di Patagonia e Makers Unite è stata quella di creare ad Amsterdam un laboratorio che si occupa di riparare i vestiti e ridargli così una nuova vita, annullando la tendenza all’usa e getta.

Patagonia, in collaborazione con l’azienda Makers Unite, ha inaugurato ad Amsterdam un centro che si occupa di riparare i vestiti dei clienti in tutta Europa, agevolando le aziende tessili – ma in primis i consumatori – ad incorporare all’interno dei loro modelli di business la tendenza alla riparazione dei vestiti. 

L’obiettivo del centro “United Repair Centre” (URC) è quello di eliminare la pratica dei vestiti usa e getta e, al medesimo tempo, di creare un circolo attivo di riutilizzo continuo, diminuendo così l’impatto negativo dell’industria tessile sul pianeta. Ma l’impatto positivo a livello sociale del centro non termina qui; infatti, l’idea è quella di offrire a tutti coloro che hanno difficoltà nella ricerca di un lavoro, di avere un luogo in cui trovare facilmente un’occupazione e ricevere una formazione continua. Da settembre 2022 infatti, l’URC farà una collaborazione con House of Denim e aprirà il Unitede Repair Centre Academy per formare tutti coloro che vorranno.

- Advertisement -

L’idea dell’URC è quella di coinvolgere più brand possibili affinché ogni cliente acquisti un prodotto aderente al marchio URC e, se questo, nel tempo avrà bisogno di essere riparato verrà mandato direttamente dal brand nel laboratorio e poi restituito come nuovo al cliente, pronto per un futuro uso. 

Credits copertina: https://unitedrepaircentre.com/

NEWS

Articoli recenti